星星 (XingXing)

MATERIA E LUCE

XingXing, in cinese “Stella”: un corpo che emette energia e luce.

Nella casa progettata da Marco Piva per Materials Village la materia, sia naturale che di sintesi, è trattata per dialogare con la luce.

La materia riflette, rifrange, emette luce propria, si anima di texture e di segni che la rendono viva, coinvolgente.

La materia emette un’energia mutevole, sinestetica, che interagisce con fonti luminose naturali e artificiali.

Il marmo statuario di Carrara, la pietra lavica siciliana, l’acciaio, il cemento e tessere di vetro, tra giochi di contrasti e nuove percezioni tattili e visive, sono i protagonisti di questo spazio volutamente trascendente, che allude alla casa in termini di essenzialità spaziale e rigore volumetrico.

Con la collaborazione delle prestigiose aziende italiane Apuomarg, Casapiù, Gattoni Rubinetteria e Leo Visconti, il progetto XingXing racconta le qualità intrinseche della materia, che trovano espressione grazie alla capacità dell’uomo di saperle individuare e plasmare.

Il mondo della Natura e dell’Artificio si incontrano in XingXing, uno spazio di eleganti  geometrie e raffinate modulazioni.