Box of Visions – Design 528

Fondato dalla pluripremiata interior designer americana Anita Lang di IMI Design Studio, Design 528 è una nuova azienda di mobili di lusso che presenta la sua prima collezione: The Planes.

La collezione The planes è composta da cinquanta pezzi di alta qualità che includono letti, credenze, comodini, sedie e tavoli disponibili in legno esotico e lussuose finiture metalliche. Processo di produzione: ogni pezzo è fatto a mano con materiali sostenibili applicati finemente alle superfici con macchinari di alta precisione. I pezzi sono poi assemblati e rifiniti da artigiani esperti che apportano a questa collezione la migliore maestria moderna. Design 528 crea mobili per una clientela d’elite, con prezzi che variano da $5.000 a $25.000.

Design 528 lavora in partnerships con Linear Fine Woodworking, azienda artigiana nota per la lavorazione del legno. Oltre a fornire ottimi armadi a muro su misura e arredi in laminati, offre anche mobili moderni. Con sede a Phoenix, Arizona, Linear Fine Woodworking ha più di 20 anni di esperienza. L’obiettivo di Linear Fine Woodworking è disegnare pezzi unici: mobili personalizzati con arte.

Anita Lang è il CEO di Design 528, fondatrice e principale designer di IMI Design Studio, agenzia che si occupa a 360° di Interior Design e showroom, offrendo un’ampia gamma di servizi per clienti residenziali e commerciali, dalla ristrutturazione alla nuova costruzione.

Anita ha fondato IMI Design Studio nel 1990. Grazie alla sua abilità di comprendere e conoscere i bisogni degli architetti e dei costruttori, ha  incorporato aspetti funzionali di design integrando l’identità distintiva del proprio studio. Con una presenza in Arizona e California, IMI Design Studio ha realizzato progetti che sono stati pubblicati su varie riviste.

Anita è un Allied ASID member, Interior designer certificato in California, contributor per i media, oratore su temi di arte, interior design e design sostenibile. Membro di molte organizzazioni di design e professionali, dedica tempo e competenze a seguire gli ultimi trend. Sostiene anche molte cause benefiche per la comunità locale. Nel 2006 Anita ha lanciato il concorso di progettazione “Inspire”, rivolto a studenti di interior design che mette in palio una borsa di studio e stage retribuito. Nel 2013, il gruppo di lavoro guidato da Anita Lang ha ristrutturato gratuitamente la Foundation for Blind Children.